Chiamaci: 051 956133
< TORNA AI SERVIZI

Esame Colesterolo Totale

Prenota il tuo esame

Giorno

Venerdì

30/10

Sabato

31/10

Domenica

01/11

Lunedì

02/11

Martedì

03/11

Mercoledì

04/11

Giovedì

05/11

Venerdì

06/11

Sabato

07/11

Domenica

08/11

Lunedì

09/11

Martedì

10/11

Mercoledì

11/11

Giovedì

12/11

Venerdì

13/11

Sabato

14/11

Domenica

15/11

Lunedì

16/11

Martedì

17/11

Mercoledì

18/11

Giovedì

19/11

Venerdì

20/11

Sabato

21/11

Domenica

22/11

Lunedì

23/11

Martedì

24/11

Mercoledì

25/11

Giovedì

26/11

Prezzo: 7,00 €

Note: Non è strettamente necessario presentarsi a digiuno
PRENOTA

Il Colesterolo Totale

Il colesterolo appartiene alla classe dei lipidi steroidei. Viene prodotto sia a livello endogeno che assunto tramite l’alimentazione.

Per il nostro organismo rappresenta un componente fondamentale in quanto è un costituente delle membrane cellulari e precursore di altre molecole importanti del nostro organismo come ad esempio la vitamina D, gli ormoni steroidei e i Sali biliari. La sua importanza è quindi indiscussa, ma è bene controllare la sua concentrazione ematica nel sangue con controlli periodici in quanto stadi costanti di ipercolesterolemia possono portare allo sviluppo e all'aggravarsi di malattie vascolari e cardiocircolatorie.

Cos’è il colesterolo totale?

Come detto precedentemente il colesterolo è un lipide quindi per viaggiare nel nostro sangue con cui è immiscibile poiché acquoso si avvale di particolari proteine chiamata lipoproteine. Questi carrier, in base alla quantità di frazione lipidica che veicolano, hanno diversa densità pertanto nel torrente ematico siamo in grado di distinguere diversi tipi di colesterolo: HDL, LDL, VLDL.

Quando analizziamo il colesterolo totale andiamo a misurare la quantità complessiva di colesterolo: LDL+HDL+VLDL. Il valore ottimale dovrebbe essere inferiore ai 200 mg/dl di sangue.

Come si misura il colesterolo totale?

Al paziente che si appresta all'esame verrà prelevata una goccia di sangue capillare previa puntura con pungidito di un polpastrello precedentemente disinfettato. Il sangue è raccolto all'interno di un piccolo capillare che verrà poi svuotato all'interno di una cuvetta. L’operatore facendo reagire il campione raccolto con apposito enzima inserirà all'interno dello strumento il campione ottenendo una lettura del colesterolo totale nel giro di 120”.

Quali sono le avvertenze nella misurazione del colesterolo totale?

Nel caso del colesterolo totale non è strettamente necessario il digiuno in quando il cibo non è in grado di influenzare in maniera così rapida i valori ematici dei lipidi nel sangue.

Perché misurare il colesterolo totale?

Misurare in maniera periodi i valori di colesterolo è un ottimo modo per fare prevenzione. Come già accennato elevati valori di colesterolo plasmatico nel sangue portano ad un aumento dei fattori di rischio cardiovascolare. Secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, le patologie cardiovascolari sono responsabili del 44% dei decessi che avvengono ogni anno in Italia.

Quanto costa?

Il costo dell’analisi del colesterolo totale è di 7€