Chiamaci: 051 956133
< TORNA AI SERVIZI

Tampone rapido gratuito

Effettua un tampone rapido pensato per studenti, genitori o parenti di questi, insegnati, personale scolastico, invalidi, volontari, cargiver, educatori, istruttori e allenatori di società sportive giovanili presso Farmacia Sant'Agata!

Prenota il tuo esame

Giorno

Mercoledì

28/07

Giovedì

29/07

Venerdì

30/07

Sabato

31/07

Domenica

01/08

Lunedì

02/08

Martedì

03/08

Mercoledì

04/08

Giovedì

05/08

Venerdì

06/08

Sabato

07/08

Domenica

08/08

Lunedì

09/08

Martedì

10/08

Mercoledì

11/08

Giovedì

12/08

Venerdì

13/08

Sabato

14/08

Domenica

15/08

Lunedì

16/08

Martedì

17/08

Mercoledì

18/08

Giovedì

19/08

Venerdì

20/08

Sabato

21/08

Domenica

22/08

Lunedì

23/08

Martedì

24/08

Prezzo: 0,00 €

Tampone rapido per studenti, genitori e personale scolastico

Cos'è?

Il tampone rapido nasale è un kit che permette la ricerca diretta del virus nelle cavità nasali permettendo una diagnosi pronta e rapida.

Che differenza c'è tra il tampone e il sierologico?

- Il sierologico rileva gli anticorpi pertanto indica una esposizione passata che però in molti casi può già essere stata superata in modo asintomatico.

- I test antigenici rapidi nasali, rilevando la proteina del nucleocapside del Coronavirus, rilevano lo stato attuale del paziente, per tanto possono contribuire a migliorare la capacità complessiva di identificare i casi ad alta prevalenza, nei quali un risultato positivo di un test antigenico rapido è probabile che indichi una vera infezione e può non richiedere una conferma da parte della RT-PCR.

Quali categorie di persone possono accedere allo screening?

Dal 21 dicembre partirà l’azione di prevenzione e controllo del virus con l’esecuzione da parte dei cittadini, asintomatici e su base volontaria, sotto l’egida delle Farmacie convenzionate, del test mirato rilevando la proteina del nucleocapside del Coronavirus sulle seguenti categorie:

  • scolari e studenti (0-18 anni e maggiorenni se frequentanti scuola secondaria superiore);
  • relativi genitori, anche se separati e/o non conviventi e tutori/affidatari;
  • relative sorelle/fratelli;
  • altri familiari conviventi di scolari/studenti;
  • nonna/nonno non convivente di scolari/studenti;
  • studenti universitari anche se frequentanti Università fuori regione;
  • studenti dei percorsi di IeFP (Istruzione e Formazione Professionale);
  • personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi 0-3 anni;
  • personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeFP;
  • invalidi;
  • volontari e cargiver;
  • educatori, istruttori ed allenatori di società sportive giovanili;
  • farmacisti che partecipano al progetto.

Cosa deve fare l'utente?

  1. All'atto della prenotazione deve scaricare gli allegati da portare compilati e firmati il giorno dell'appuntamento;
  2. è possibile ottenere il servizio solo su appuntamento;
  3. indossare obbligatoriamente la mascherina, meglio se FFP2 o KN95;
  4. non deve avere avuto negli ultimi 10 giorni contatti stretti con persone affette da Covid-19;
  5. non deve avere febbre superiore a 37.5°C, non deve avere sintomatologia respiratoria (o assimilabile: vedi anosmia);
  6. deve rispettare le misure di prevenzione vigenti e quindi indossare inizialmente la mascherina, igienizzarsi le mani, farsi controllare la temperatura corporea subito prima dell’esecuzione del test;
  7. può, mantenendo comunque coperta la bocca, abbassare la protezione respiratoria solo al momento dell’effettuazione del prelievo e riposizionarla subito dopo;
  8. dopo avere riposizionato la mascherina dovrà avere cura di eseguire accurata igiene delle mani.

F.A.Q.

1) Come si prenota il test?

Registrandosi presso il sito nell’apposita sezione, potrà esser prenotato il test per 1 persona per ogni orario disponibile, l’intervallo tra un appuntamento e l’altro è di 20 minuti.

2) Cosa bisogna portare con se quando si fa il test?

- Allegato 5 per maggiorenni o Allegato 6 per minorenni, compilati e firmati in ogni parte,

- Tesserino sanitario proprio (+ quello dell’alunno in caso di conviventi),

- Informazioni in merito a scuola e classe frequentate dall’alunno.

3) A chi è rivolto il test?

- scolari e studenti (0-18 anni e maggiorenni se frequentanti - scuola secondaria superiore);

- relativi genitori, anche se separati e/o non conviventi e tutori/affidatari;

- relative sorelle/fratelli;

- altri familiari conviventi di scolari/studenti;

- nonna/nonno non convivente di scolari/studenti;

- studenti universitari anche se frequentanti Università fuori regione;

- studenti dei percorsi di IeFP (Istruzione e Formazione - Professionale);

- personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi educativi 0-3 anni;

- personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeFP;

- invalidi;

-  volontari e cargiver;

- educatori, istruttori ed allenatori di società sportive giovanili;

- farmacisti che partecipano al progetto.

4) Se non rientro nelle categorie sopra elencate posso fare il test a pagamento?

No, il test non è vendibile e pertanto non può essere eseguito al di fuori dell’attività di screening regionale, a cui fa capo questa iniziativa in accordo con la farmacia.

5) Quanto costa il test?

Il test è gratuito.

6) I nonni possono fare il test?

Se rientrano nella fascia dei conviventi (non residenti) e quindi lo certificano, possono rientrare nel test gratuito.

7) Quante volte posso fare il test?

Il test può esser fatto ogni 30 giorni, non può essere effettuato prima di tale termine.

8) Come viene rilevato il grado di parentela o di convivenza?

Attraverso la firma dell’allegato 5 si dichiara di averne diritto, perché facente parte delle fasce suddette e per tanto ci si assume la responsabilità di quanto dichiarato, secondo quanto è previsto dal codice Civile.

9) Quanto tempo ci vuole per aver il risultato?

Il paziente che accede alla farmacia viene censito e, dopo aver effettuato il test, lascia i locali della farmacia per permettere la sanificazione degli ambienti. Verrà ricontattato entro 30 minuti SOLAMENTE IN CASO DI TEST POSITIVO per potersi porre in QUARANTENA VOLONTARIA come descritto nell’allegato 3.

10) Quale mascherina devo indossare?

Indicazioni regionali prevedono una mascherina chirurgica o una mascherina FFP2 e prevedono l’obbligo anche per i minori di 6 anni, nel caso in cui debba essere effettuato il test anche al di sotto dei 6 anni.

11) Cosa devo fare se il TAMPONE risulta positivo?

Può prenotare il suo appuntamento per eseguire il tampone diagnostico a Bologna in via Boldrini 2, tramite questo indirizzo web  PRENOTA TAMPONE

12) Se ho fatto il sierologico da meno di 30 giorni posso fare il tampone rapido?

Sì, può esser fatto anche il tampone rapido in caso siano passati meno di 30 giorni dalla ricerca degli anticorpi.